RICERCA

Fare, scoprire, innovare, migliorare: l’area Ricerca di Candido Vini sintetizza la visione di una realtà produttiva che coniuga con successo una storia di tradizione e legame al territorio, alle tecniche di produzione più innovative e all’avanguardia.

Lo scopo? Ottenere un prodotto di qualità. La scelta dell’azienda è tutta orientata a questo risultato: macchinari innovativi in grado di garantire monitoraggi costanti, controlli di precisione e risultati d’eccellenza per i vini Candido.

Come? I disciplinari produttivi interni e la loro applicazione, garantiscono costanza nella produzione. La ricerca e l’applicazione delle più avanzate tecnologie disponibili assicurano la riuscita di un prodotto finale caratterizzato da un profilo qualitativo d’eccellenza.

Nelle campagne sono impiantate differenti tipologie di allevamento, dagli alberelli pugliesi alle spalliere, che garantiscono la meccanizzazione delle varie operazioni colturali. Difatti, sui primi tutte le lavorazioni e la raccolta sono manuali; sui secondi dalla pre-potatrice alla raccoglitrice sono meccanizzati.

Tutti gli stadi della produzione, i processi e le attività sono condotte con estrema cura da personale qualificato, un team di agronomi, biologi e responsabili della qualità sotto lo stretto controllo e il coordinamento degli enologi dell’azienda.

In cantina le tecniche ed i macchinari sono di ultimissima generazione.
Dall’impiego di fermenti selezionati, lieviti che assicurano un processo fermentativo efficace ed un prodotto finale di grande delicatezza ed eleganza dotato di una maggiore stabilità.

All’utilizzo della neve carbonica usata per scopi protettivi in applicazioni e processi automatizzati, in grado di sublimare e assorbire il calore con effetto refrigerante sull’uva e sul pigiato con cui viene a contatto.

Fino all’implementazione di impianti per riempimento isobarici, prodotti sulla base delle più moderne tecnologie per l’imbottigliamento. Attraverso la riempitrice isobarica si ottengono cicli di riempimento ottimizzati, riduzione del consumo energetico dell’impianto e infine garanzia di un incremento nullo di ossigeno nel vino.

null

Terra

Si parte dai vigneti: il controllo dei terreni, del vigore vegetativo delle viti e dello stato fitosanitario delle vigne sono lavori seguiti con cura e attenzione.

null

Uomini

La ricerca è condotta da professionisti che assicurano ottima qualità, salubrità, eleganza e grande personalità di tutti i vini Candido.

null

Macchine

In cantina le tecniche ed i macchinari sono di ultimissima generazione. La ricerca continua dell’esaltazione del gusto dei vini prodotti, può raggiungere nuovi confini grazie al sapiente utilizzo di attrezzatura all’avangurdia.